Clima in Ucraina

clima ucrainaIn generale in Ucraina il clima è di tipo sub continentale, con rigidi inverni; solo nella Crimea del sud si testimonia una parte di clima mediterraneo.

Il Paese è suddiviso in 4 aree climatiche:
- parte nord e ovest è interessata da un clima temperato fresco tipico della foresta subcontinentale, dove le precipitazioni si aggirano tra i 500 e i 1000 mm all’anno;
- parte a sud è invece interessata da un clima umido tipico della steppa con inverni freddi e precipitazioni annue dai 250 ai 500 mm;
- parte carpatica, dal clima di montagna e precipitazioni annue dai 1000 ai 1500 mm;
- parte a sud della Crimea, con un clima tipico mediterraneo, ossia subtropicale dagli inverni umidi e dalle estati secche e precipitazioni annue tra i 500 e i 1000 mm.
 
Le piogge nelle prime tre aree si manifestano prevalentemente d’estate mentre nell'ultima parte considerata (la Crimea) per lo più in inverno. La zona più a sud del paese, ovvero la penisola di Crimea, in estate è spesso addirittura influenzata da anticicloni subtropicali,  che scontrandosi con l’aria calda proveniente dalle pianure surriscaldate dal sole (in alcuni casi con temperature di molto superiori ai 30°C, specie se l’anticiclone è di provenienza nordafricana), danno luogo a fenomeni temporaleschi, specie nelle ore del tardo pomeriggio. I Monti della Crimea fanno tuttavia spesso da barriera a questi fenomeni, risparmiando la costa meridionale. Dato che le correnti fresche riescono a farsi strada solo nella parte più a nord dell’Ucraina, tutta la zona al di sotto dei 48°/49°N registrano minori precipitazioni durante il periodo estivo.
 
In inverno nel resto dell'Ucraina avviene il discorso inverso (e in misura minore durante l’autunno e la primavera), per via dei monti di Crimea e delle piogge intense sulla costa meridionale della Crimea: in questo periodo dell'anno si verifica il cosiddetto effetto stau che blocca l’umidità delle correnti meridionali trasportate verso l’Ucraina, a causa delle depressioni che transitano nelle medie latitudini. L’effetto stau è inesistente dietro la linea di costa, in quanto mancando ogni genere di rilievi, venendosi così a creare delle piogge frequenti ma di debole intensità. Nella parte ovest del paese, attorno al 49°N, si registra nel mese di luglio un’isotermia di 20° C, mentre nella parte ad ovest questa temperatura arriva fino al 52°N, dato il clima più continentale (mentre come si vedrà in seguito, d’inverno, a parità di latitudine, si registrano temperature più fredde ad est che ad ovest).

Altri articoli...

  1. Clima e stagioni in Ucraina